Auf Wiedersehen

Spread the love



Nel giorno in cui Bruxelles accoglie il presidente ucraino Poroshenko e il parlamento europeo vota una risoluzione per sospendere i negoziati di adesione della Turchia, in ragione dei diritti umani violati nello stato di Erdogan, a far parlare è la scelta di Martin Schulz. Il politico tedesco ha infatti annunciato la sua rinuncia al terzo mandato in qualità di presidente del parlamento europeo e la sua intenzione di presentarsi con il suo partito, SPD, alle elezioni tedesche 2017, Si tratta di capire ora quali saranno le conseguenze di questa sua decisione che scombina gli equilibri delle istituzioni europee. Intanto nel nostro paese continua la campagna elettorale per il referendum costituzionale del 4 dicembre, e già si vanno prospettando possibili scenari in caso di vittoria del Sì o del No. Donato Bendicenti ha affrontato questi temi con i suoi ospiti: Ferdinando Nelli Feroci (presidente IAI) e Giovanni Tortorolo (Askanews).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *