L’interlocuzione ineludibile

Spread the love

Nonostante la “grave ferita” che rappresenta l’omicidio di Giulio Regeni, “è impossibile per paesi dirimpettai non avere interlocuzione politico-diplomatica di alto livello”. Così il Ministro degli Esteri Angelino Alfano nell’audizione alle commissioni Esteri di Camera e Senato. A tre settimane dalle elezioni politiche in Germania, la cancelliera Angela Merkel, dopo il primo faccia a faccia in tv con il principale avversario il socialdemocratico Martin Schulz, sembra favorita. Questi alcuni dei temi affrontati nella puntata odierna della Bussola. Donato Bendicenti ne parla con i suoi ospiti: Titti Di Salvo (PD), Maurizio Gasparri (Forza Italia) e Fabio Martini della Stampa.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *