Stronger, safer, richer

Spread the love

Opposte visioni del mondo si confrontano all’assemblea generale delle Nazioni Unite. Apre il segretario generale Antonio Guterres tratteggiando uno scenario caratterizzato da deficit della fiducia e conseguente avanzata del populismo e gli fa eco il presidente francese Emmanuel Macron che sottolinea come “solo l’azione collettiva può davvero salvaguardare la sovranità di ognuno di noi”. Di diverso avviso il presidente degli Stati Uniti Donald Trump che fedele al suo “America first” tira dritto per la sua strada e rivendica i risultati del suo governo. In arrivo anche il presidente del Consiglio Conte che farà domani il suo debutto in assemblea. La sua permanenza a New York sarà breve, Conte infatti dovrà fare ritorno in Italia in vista dell’approvazione del Def. Def che non manca di alimentare tensioni, con le opposizioni sempre più critiche. Questi gli argomenti al centro del dibattito tra Donato Bendicenti e i suoi ospiti: Salvatore Cicu (Forza Italia), Marco Zanni (Lega), Brando Benifei (Partito democratico) e Sergio Cofferati (Liberi e Uguali).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *