Lo stratega del confronto

Spread the love


“Nella figura di Aldo Moro, più che in quella di altri si riassume la fatica della democrazia, opera sempre in divenire, mai definitivamente compiuta.” Così il presidente dalla Repubblica Sergio Mattarella, celebrando al Quirinale i cento anni dalla nascita dello statista democristiano ucciso dalle Brigate rosse.

Tour nel bolognese del presidente del Consiglio Matteo Renzi per visitare alcuni stabilimenti industriali. Un’occasione per ricordare come “venti mesi fa le cose stavano un po’ peggio per l’Italia, il segno era meno: oggi non siamo soddisfatti o contenti, ma il segno è diventato più, sul PIL e sull’occupazione e non grazie al governo ma chi crede e investe su questo Paese”.

Questi alcuni dei temi affrontati da Donato Bendicenti e i suoi ospiti: Stefano Folli (editorialista La Repubblica) e Giuseppe Di Taranto (docente di Storia dell’economia e dell’impresa alla LUISS Roma).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *