Un incontro complicato

Spread the love

Primo viaggio ufficiale del segretario di Stato americano Rex Tillerson in Russia per incontrare il suo omologo Serghei Lavrov e il presidente Vladimir Putin.  Al centro dell’incontro la difficile situazione in Siria. Obiettivo di Tillerson è persuadere la Russia a prendere le distanze dal regime di Bashar al-Assad. “Io credo che la soluzione in Siria non possa essere militare, è una soluzione politica che va ricercata”. Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in un’intervista ai media russi nella sua seconda giornata a Mosca. “La Russia – ha ribadito Mattarella – può svolgere un ruolo assolutamente decisivo”. ‘Tempi più rapidi per il diritto d’asilo e strumenti più efficaci per l’accoglienza e l’integrazione’ con questo tweet il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni commenta l’approvazione da parte del Parlamento del decreto legge Minniti sui migranti. Questi alcuni dei temi dibattuti da Donato Bendicenti e i suoi ospiti: Fabrizio Cicchitto (Alternativa Popolare), Gian Marco Centinaio (Lega Nord) e Armando Sanguini (ISPI).

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *