Hung government

Spread the love

“Formerò un nuovo Governo che fornirà certezze e guiderà il Paese attraverso i negoziati cruciali della Brexit”. Così la premier Theresa May il giorno dopo le elezioni legislative nel Regno Unito. Il partito della premier resta il primo partito ma perde la maggioranza in Parlamento e il leader laburista
Jeremy Corbyn chiede con forza le dimissioni della May. Il partito degli Unionisti dell’Irlanda del Nord dovrebbe consentire, con il suo sostegno, la maggioranza necessaria ai Conservatori. Anche la Francia si prepara, nei prossimi giorni, alle elezioni per rinnovare l’Assemblea nazionale, primo vero banco di prova per En Marche, il movimento del presidente Emmanuel Macron. Sarà un weekend elettorale anche nel nostro Paese, dove si vota per il rinnovo di 1004 sindaci e Consigli comunali. Questi gli argomenti della puntata odierna. Ospiti di Donato Bendicenti: Fabio Martini (La Stampa) e Michele Sorice (comunicazione politica LUISS Roma).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *