Verso sud

Spread the love

In vista delle prossime elezioni politiche Consiglio dei ministri dedicato al decreto che disegna la mappa dei collegi uninominali del Rosatellum. Il premier Gentiloni prima del Cdm, intervenendo al seminario del gruppo speciale sul Mediterraneo e Medio Oriente dell’Assemblea parlamentare della NATO, è tornato sulla centralità del Mediterraneo per l’Europa e per l’Occidente: “Non c’è dubbio che accanto alle missioni internazionali, alle quali continuiamo a dedicare energie, impegno e risorse sono maturate delle sfide inedite che vengono innanzitutto dal Mediterraneo, prima di tutto quella della radicalizzazione e terrorismo”. Proseguono gli incontri di Piero Fassino per disegnare il perimetro delle alleanze del centrosinistra. Dopo il no di MDP e Sinistra Italiana oggi è la volta di Campo progressista. Nel centrodestra arriva la proposta di Matteo Salvini: un patto anti-inciucio da far firmare a tutti gli alleati. Il patto servirà a sgombrare il campo dall’ipotesi di un possibile e futuro appoggio ad un governo con il Pd o il centrosinistra il giorno dopo le elezioni. In Germania, proseguono gli incontri del presidente Steinmeier per agevolare la formazione di una coalizione di governo che scongiuri il ritorno alle urne. Oggi è la volta del leader della SPD, Martin Schulz. Questi i temi discussi da Donato Bendicenti e i suoi ospiti: Fabrizio Cicchitto (Alternativa popolare) e Francesco Paolo Sisto (Forza Italia).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *