A dispetto delle Cassandre

Spread the love

Nel suo intervento in plenaria a Strasburgo il presidente della Commissione UE Jean-Claude Juncker, facendo il punto sul semestre della presidenza estone, è tornato sulla questione migranti sottolineando come i ricollocamenti stiano funzionando, “più del 95% delle persone registrate in Grecia ed in Italia sono state ricollocate”. Sulla questione migranti interviene anche il presidente francese Macron che in visita a Calais ha ribadito come “il sistema di Dublino non è soddisfacente. Dobbiamo organizzare una politica europea più solidale all’esterno, non nel suo seno”. E sempre dall’Europa oggi, dichiarazioni di preoccupazioni sul voto nel nostro paese sono state espresse dal commissario economico Pierre Moscovici: “Possiamo avere fiducia nella ripresa economica dell’Italia ma è forte il rischio politico”. “Inaccettabile intrusione di un burocrate europeo”. È la secca reazione di Matteo Salvini, mentre Renato Brunetta di Forza Italia dice di essere perfettamente d’accordo con Moscovici. Intanto nel centrosinistra sembra più vicina l’intesa tra il Pd e la lista di Emma Bonino, +Europa. Questi alcuni dei temi discussi da Donato Bendicenti e i suoi ospiti: Simona Bonafè (PD) e Fabio Massimo Castaldo (Movimento 5 Stelle).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *