Un programma, tre versioni

Spread the love

La campagna elettorale. Mentre Matteo Renzi a Bologna presenta il programma del PD scoppia la bufera nel Movimento 5 Stelle sul candidato Dessì per affitto a 7 euro nella casa popolare. Un’ottimista Matteo Salvini commenta i sondaggi che vedono in vantaggio il Centrodestra: “Non vedo l’ora di mettermi alla prova del governo, voglio dimostrare che quello che dico da anni poi faccio”. È scontro sui vaccini, dopo che il Campidoglio ha deciso di consentire una deroga sull’ingresso a scuola per i bambini che non rispetteranno il termine del 10 marzo per presentare i certificati. “Non si scherza sulla pelle dei bambini”, attacca la ministra Beatrice Lorenzin secondo la quale la mozione è “in palese violazione della legislazione vigente”. Non si placano le polemiche intorno al braccialetto brevettato da Amazon. “Gli unici braccialetti che facciamo in questo paese sono quelli che produce la nostra gioielleria. Una cosa come quella, in Italia non ci sarà mai’. Così il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda. Questi i temi affrontati nella puntata odierna della Bussola. Ospiti di Donato Bendicenti: Titti Di Salvo (PD), Claudio Borghi (Lega) e lo storico Giovanni Orsina.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *