Il rinvio

Spread the love

Niente di fatto oggi al Quirinale per lo scioglimento della riserva del premier incaricato Carlo Cottarelli. Domani mattina è previsto un nuovo incontro. Scoppia il caso sulle parole del responsabile UE al bilancio sull’Italia:”I mercati insegneranno agli italiani a votare”. Dalla Lega al Pd fino al presidente del Consiglio Ue, Donald Tusk, si scatena l’indignazione. E sul rapporto con l’Europa è intervenuto anche il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco: “Il destino dell’Italia è quello dell’Europa”, aggiungendo che per ridurre il debito del nostro paese non ci sono scorciatoie. Questi i temi dibattuti da Donato Bendicenti e i suoi ospiti: Simona Bonafè (PD) e Mara Bizzotto (Lega).

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *