Senza tregua

Spread the love

Ennesimo attentato in Francia, il primo compiuto contro un luogo di culto cristiano nel paese. Due uomini armati, affiliati allo Stato Islamico, si sono introdotti nella chiesa di Saint-Etienne-du-Rouvray, vicino a Rouen, hanno preso in ostaggio le cinque persone che erano all’interno, hanno ucciso un sacerdote e ferito gravemente un’altra persona. I due assalitori sono stati uccisi dalla polizia mentre uscivano dalla chiesa. “Vorrei che arrivasse forte lo sdegno per quanto accaduto oggi in Francia, un abbraccio affettuoso alla comunità, ai cugini francesi e la convinzione che se i terroristi vogliono distruggere la nostra identità da qui diciamo che non ci arrenderemo alla cultura di morte. L’Italia e l’Ue dovranno dimostrare di essere più forte non chiudendosi a riccio ma tenendo forte la nostra identità”. Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi durante la sua visita a Campobasso in occasione della firma del patto per il Molise. Il premier in mattinata ha inaugurato il viadotto Italia sulla Salerno-Reggio Calabria: “Abbiamo investito 12,8 miliardi nel piano pluriennale per il Mezzogiorno. Ma serve che ci credano le cittadine e i cittadini del sud”. Questi alcuni dei temi affrontati nella puntata odierna.
Ospiti di Donato Bendicenti: Vannino Chiti (Pd) e Sergio Puglia (Movimento 5 Stelle).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *