Il tema infrastrutture

Spread the love

“In Italia si è pensato che assecondare gli obiettivi di austerity comportasse una riduzione degli investimenti. È stato un tragico errore di cui paghiamo il conto ora”. Così il presidente del consiglio Matteo Renzi intervenendo alla presentazione del piano industriale di Ferrovie. “Dobbiamo tornare a investire sulle infrastrutture – ha proseguito Renzi – ed ecco perché abbiamo sbloccato 18 miliardi di euro per gli investimenti”. Per il premier le infrastrutture sono il tema su cui concentrarsi per rilanciare la crescita, non solo in Italia ma anche in Europa. E proprio su questo ha annunciato che tre gruppi di lavoro italiani elaboreranno, entro marzo 2017, delle proposte da presentare in Europa.
In mattinata sempre il presidente del Consiglio, intervenendo ad una emittente radiofonica aveva fatto il punto sul DEF, approvato ieri dal consiglio dei ministri, ribadendo che “ci sono delle regole che non condivido ma che rispetto, queste regole noi le rispettiamo tutte, ma ciò che serve per terremoto e migranti, lo togliamo” dal patto di stabilità. Questi alcuni dei temi che Donato Bendicenti ha affrontato con il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega agli Affari europei Sandro Gozi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *