La Bussola, puntata del 9 marzo 2017

Spread the love

Si apre con la riconferma di Donald Tusk alla presidenza del Consiglio europeo, il tradizionale vertice dei capi di Stato e di governo di primavera. Difesa comune, migranti, situazione economica alcuni dei temi in agenda. Inoltre, nella giornata di domani si discuterà della ‘Dichiarazione di Roma’ che dovrebbe essere adottata nel summit del 25 marzo, durante le celebrazioni in Campidoglio del 60esimo anniversario del Trattato di Roma. Al suo interno dovrebbe esserci anche un riferimento all’Europa a più velocità, di cui si parla sempre più insistentemente nell’ultimo periodo. “Non tutti i paesi sono pronti a procedere insieme allo stesso modo” è il commento del presidente della BCE, Mario Draghi ai giornalisti che gli chiedevano un commento sull’argomento. Ad ogni modo, Draghi si augura che sia “un accordo aperto, pronto a dare il benvenuto a qualunque Paese voglia unirsi”.
Questi gli argomenti dibattuti da Donato Bendicenti e i suoi ospiti: Gianni Pittella (PD), Elly Schlein (Possibile) e Marco Zanni (gruppo ENF).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *